Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Attualità lunedì 29 luglio 2019 ore 08:46

Maltempo, personale e mezzi del 118 raddoppiati

I presidi hanno retto bene l'impatto con i temporali. L'Asl Toscana Sud est ringrazia il personale: "Contributo senza sosta"



AREZZO — Impegno raddoppiato, sia a livello di mezzi che di personale in turno, per affrontare l'ondata di maltempo che si è abbattuta sui territori di Arezzo, Siena e Grosseto. A fare il quadreo della situazione è la direzione aziendale della Asl Toscana sud est, che ringrazia "tutti coloro che, nelle strutture del 118, dei pronto soccorso, quelle ospedaliere, territoriali, della continuità assistenziale (ex Guardia medica) e dei servizi domiciliari, hanno dato il proprio contributo senza sosta, rimanendo al lavoro ben oltre i propri turni".

"Lo spirito di coesione e solidarietà nei momenti difficili  - sottolinea l'Asl-caratterizza da sempre questa Azienda, fatta prima di tutto da uomini e donne, gli stessi che ogni giorno sono vicini al cittadino nelle piccole e grandi emergenze di salute".

"I presidi hanno retto bene l'impatto con i temporali. Si registra solo qualche infiltrazione  - spiega l'Asl- e alcuni casi di ascensori bloccati (che avevano comunque vie di salita alternative) a causa dell'acqua in fondo alla corsa".

Nei giorni del 27 e 28 luglio impegno raddoppiato del 118, sia a livello di mezzi che di personale in turno.

"Un ringraziamento  - conclude l'Asl- anche agli altri uffici stampa e ai media che giorno e notte in tempo reale hanno contribuito ad informare, orientare e rassicurare la cittadinanza. L’Azienda è vicina alle famiglie che in queste ore stanno cercando di ripristinare le loro abitazioni e, soprattutto, al dolore dei familiari dell'uomo deceduto nell'Aretino proprio in seguito al forte maltempo".

L'assessore regionale al Diritto alla Salute Stefania Saccardi ha ringraziato tutti i soggetti coinvolti nel soccorso e nell'assistenza ai cittadini, vigili del fuoco e volontari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno