Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità venerdì 02 febbraio 2024 ore 16:45

​“Non si perdono i punti in presenza di nonni"

​“Si prendono punti in presenza di nonni con criticità o in particolari situazioni. Orgogliosa del via libera dei garanti dei diritti degli anziani"



AREZZO — Il vice sindaco Lucia Tanti “Discuteremo il regolamento di accesso ai servizi educativi oggi in Consiglio comunale intorno alle 15:30, e questo è il link http://arezzo.videoassemblea.it/ per chi lo volesse seguire. Sono straordinariamente sorpresa dalla traduzione stravagante in base alla quale questo comune toglierebbe punteggio a chi ha i nonni. Si precisa che i punteggi non si tolgono ma si danno a chi ha nonni in condizione di particolare criticità, come accade in molti comuni della Toscana e d'Italia. La linea di separazione su questo tema non è tra destra e sinistra, ma tra chi vive sulla terra e chi su marte. Sono dispiaciuta che qualche genitore sia stato tratto in inganno da un esponente marginale del Pd che sta portando avanti una stravagante petizione evidentemente utilizzando questa tematica per una sua ricollocazione di tipo politico ancora peraltro non pervenuta. Se non fossi certa di regalargli visibilità, lo sfiderei ad un pubblico dibattito, ma in questo momento registro il gradimento di moltissime famiglie all'importanza che questa amministrazione dà al carico di cura che le generazioni hanno nei confronti di chi le precede e alla centralità della presenza dei nonni nella quotidianità della vita delle nostre famiglie e sono orgogliosa del via libera che i garanti dei diritti degli anziani e dei diritti dei disabili hanno dato a questo testo. E sono consapevole che stiamo facendo una operazione imponente che caratterizzerà la città di Arezzo per i prossimi decenni e che va nel segno della maggiore inclusione, del sostegno alle famiglie e questo per una comunità più coesa e solidale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno