Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO20°39°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità mercoledì 01 giugno 2016 ore 16:23

Nuovo look per il parco di via Emilia

Nuovi vialetti in asfalto e camminamenti in lastre di calcestruzzo. Installati cestini ecologici per la differenziata di plastica, carta e generici



AREZZO — Riaperto alla presenza del sindaco Alessandro Ghinelli e del vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini il parco pubblico di via Emilia dopo i lavori di sistemazione: nuovi vialetti in asfalto e camminamenti in lastre di calcestruzzo sostituiscono i precedenti, mentre l’area riservata ai cani è stata ampliata e dotata di fontanella con abbeveratoio per gli animali, il primo nei parchi pubblici cittadini.

La recinzione del parco, che si presentava in condizioni precarie, è stata sostituita e sono stati installati i cestini ecologici per la raccolta differenziata di plastica, carta e rifiuti generici. È stato inoltre dato luogo al restauro del manufatto in mattoni, a interventi sulla vegetazione con la messa a dimora di siepi e potature e alla manutenzione delle panchine, dei giochi e dell’impianto di illuminazione. Panchine, giochi e lampioni si presentano adesso colorati di azzurro, lilla, rosso, arancione e giallo per una nota piacevole di policromia.

Il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini: “Il parco è stato riqualificato in senso generale. La semina avverrà a settembre, dopo la stagione calda. I lavori per cause di forza maggiore non sono potuti terminare prima. Apriamo convinti di rendere un servizio alle famiglie, ai ragazzi e ai bambini che ne usufruiscono. Sono state anche sistemate le mura di via Dovizi, quindi la riqualificazione ha interessato anche la zona esterna al parco”.

“Negli anni – ha sottolineato il sindaco Alessandro Ghinelli – Arezzo si è dotata di un numero elevato di parchi e giardini. È una della città italiane che ha la superficie più elevata di verde rispetto alla popolazione: 23,1 metri quadrati per abitante. La nostra attenzione non è rivolta solo ai parchi più grandi, ma anche a quelli minori. Un plauso a chi ha avviato questo percorso, per un parco a misura di quartiere che dà una risposta importante a questa parte di città”.

Ulteriori attrezzature ludiche, il fondo del campo da calcetto, il suo impianto di irrigazione e un nuovo parcheggio in asfalto limitrofo al parco, corredato da adeguata illuminazione, segnaletica stradale e recinzione, verranno completati entro luglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno