Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Attualità martedì 31 maggio 2016 ore 17:59

Saione tra microcriminalità e manutenzione

Terminati gli incontri organizzati nel territorio dal Pd. Tra le richieste dei cittadini: sistemazione della viabilità antistante la Chiesa di Saione



AREZZO — Si è chiuso il primo ciclo di incontri sul territorio organizzato dal gruppo consiliare Pd. Ultimo appuntamento nei locali della ex Circoscrizione di Saione. Dalla frazione alla città ma i temi che i cittadini hanno discusso con i consiglieri Alessandro Caneschi e Matteo Bracciali e con il deputato Marco Donati, sono stati molto simili a quelli affrontati nelle frazioni.

"La sicurezza è ancora al primo posto e la percezione di molti cittadini è che il fenomeno sia sempre più grave anche perchè i reati di microcriminalità non vengono denunciati. E legata alla sicurezza c'è la questione della manutenzione e della pulizia sia delle strade che dei parchi e delle aree verdi. Giudicata negativamente la mancata prosecuzione del progetto UtiliEtà che garantiva sia la piccola manutenzione che la sorveglianza dei parchi".

A Saione è stato affrontato anche il tema della cultura: "La Giunta Ghinelli ha deciso di dire addio ad una manifestazione internazionale come Icastica ma non è stata in grado di proporre la benchè minima alternativa. Manca una politica culturale per la città che non sia la semplice riproposizione di eventi enogastronomici. E questo mentre si penalizzano frazioni e periferie con il nuovo Regolamento sagre".

Altre richieste che il gruppo consiliare Pd porterà all'esame del Consiglio: sistemazione della viabilità antistante la Chiesa di Saione, realizzazione di un'area per sgambettamento cani nel Parco Maccagnolo, possibilità di utilizzare i Centri di aggregazione sociale anche per iniziative politiche per ristabilire un contatto tra i cittadini e l'amministrazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno