Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Attualità giovedì 02 marzo 2017 ore 19:25

Oro scomparso, rito abbreviato per il vigilante

Si allontanò con il furgone dell'azienda di sicurezza per la quale lavorava mentre un collega stava effettuando un prelievo di oro in una ditta di Civitella



AREZZO — È iniziato questa mattina il processo contro Antonio Di Stazio, la ex guardia giurata accusata di aver fatto sparire oltre 4 milioni di euro in oro dal furgone portavalori su cui, la mattina dell’11 luglio scorso, fece perdere le tracce, per poi ricomparire dopo una settimana.

Il 60enne, di origini campane ma residente ad Arezzo, dovrà affrontare un processo con rito abbreviato semplice il prossimo 28 marzo. Lo ha deciso, questa mattina, il giudice Gianni Fruganti al termine dell'udienza di citazione diretta a giudizio svoltasi presso il Tribunale ad Arezzo. La decisione ha disatteso le aspettative dei legali Di Stazio, che avrebbero optato per un processo non condizionato ad una perizia.

L'uomo, oggi detenuto presso il carcere di Perugia, è accusato di furto aggravato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno