Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO12°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 09 aprile 2021 ore 12:45

Pagamento prima rata Tari posticipato

Il saldo slitta al 30 settembre. Il 2 dicembre è invece il termine previsto per il versamento della seconda



AREZZO — L’Amministrazione comunale di Arezzo posticipa al 30 settembre la scadenza della prima rata della Tari 2021. Il 2 dicembre è il termine invece previsto per il versamento della seconda.

Il perdurare della condizione di emergenza epidemiologica, attualmente prorogata al 30 aprile, e il conseguente rischio di assembramenti sia presso gli uffici comunali sia presso gli uffici postali o gli istituti bancari, la spedizione degli avvisi di pagamento in un periodo in cui alcune attività economiche sono chiuse o aperte con limitazioni, con difficoltà dunque di consegnare materialmente gli avvisi ai contribuenti, l’importanza di fornire comunque sostegno proprio agli operatori economici danneggiati per effetto delle restrizioni sono le motivazioni che hanno portato al relativo provvedimento.

Quest’ultimo è consultabile, insieme a tutte le informazioni sulla tassa, alla pagina Tari 2021 del sito istituzionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno