Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Giostra Saracino venerdì 01 settembre 2023 ore 21:33

Porta Crucifera bella di notte

La coppia Nassi - Bennati vince agli spareggi la Prova Generale dedicata a Vittorio Dini. Ottimo esordio di Vitellozzi unico a colpire il cinque



AREZZO — Vince Porta Crucifera con la coppia Bennati - Nassi, la coppia rossoverde supera agli spareggi Porta del Foro. Ottimo l’esordio di Matteo Vitellozzi unico a colpire il cinque. Prova sottotono per Santo Spirito e Sant’Andrea.

La Prova Generale della 144esima Giostra del Saracino è stata come sempre uno spettacolo. Questa sera si è corso in memoria di Vittorio Dini, primo direttore tecnico degli Sbandieratori di Arezzo. Subito dopo l’ingresso dei rettori sono stati i suoi “allievi” a regalare uno spettacolo unico come solo loro sanno fare. 

Le musiche del Gruppo Musici come sempre hanno fatto venire la pelle d’oca agli aretini presenti. La passione dei quartieristi presenti questa sera hanno completato un quadro perfetto per la sera che è tutta per i giostratori di riserva.

Dopo Terra d’Arezzo è stato l’Araldo a chiamare sulla lizza a correre i giostratori. 
Il primo quartiere ad affrontare il Buratto è stato Santo Spirito con Elìa Pineschi in sella a Alex il suo tiro è dentro alla ricerca del centro ma va oltre colpendo il due.

Andrea Gavagni capitano di Sant’Andrea manda al pozzo Matteo Bruni in sella a Urbino la sua lancia finisce nell’angolo alla destra del centro colpendo il tre. 
Adesso è la volta di Porta del Foro che manda al pozzo Matteo Vitellozzi su Paradiso. Vitellozzi è il primo dei due esordienti che questa sera avranno il battesimo ufficiale in Prova Generale.

Matteo Vitellozzi non si fa prendere dall’emozione e corre una carriera splendida il colpo sul tabellone cancella il centro e il suo volto si lascia andare al grido di gioia. Grande l’esordio del giostratore di Porta del Foro.

Tocca al secondo esordiente Niccolò Nassi di Porta Crucifera per lui qualche difficoltà con il cavallo il suo tiro rimane nel rigo del quattro. Esordio positivo per il giovane Nassi.

Dopo i primi quattro tiri Porta del Foro guida con un cinque poi la scaletta dei punteggi con 4 di Colcitrone, tre di Sant’Andrea e Santo Spirito con due punti.

L’Araldo chiama la seconda carriera di Santo Spirito con Elìa Taverni lui in sella a Toni. Il giostratore gialloblù lungo la lizza richiama più volte il cavallo penalizzando il tiro che il gommino marca il due nella stessa zona dove ha colpito il suo compagno. La Colombina è già fuori dai giochi avendo totalizzato 4 punti totali.

Per Porta Sant’Andrea corre la seconda carriera Leonardo Tavanti su Sibilla, carriera lineare ma il punteggio non è altrettanto buono, il punteggio è un due. Dopo Santo Spirito virtualmente fuori dai giochi anche Sant’Andrea.

Niccolò Scarpini va al pozzo, il giostratore giallo cremisi in sella a Lola. La cavalla va veloce sulla lizza lui non chiude il punto e resta leggermente alto marcando il tre.

Ottava carriera, è il turno di Porta Crucifera con il veterano Andrea Bennati in sella a Toro Seduto. A lui il destino di chiudere i giochi, con un quattro regalerebbe la vittoria al suo quartiere. Il giostratore rossoverde ci prova senza successo la punta della lancia si ferma sul quattro. 
Porta del Foro e Porta Crucifera vanno agli spareggi.
Lorenzo Casini capitano giallocremisi manda al pozzo Niccolò Scarpini. Al pozzo il cavallo gli dà un gran da fare stende la lancia alla ricerca del cinque che non trova, il suo tiro va oltre colpendo il due.

Adesso è un gioco da ragazzi per Andrea Bennati, a Porta Crucifera basta un tre per conquistare la Prova Generale e lui senza problemi lo colpisce regalando la vittoria ai rossoverdi.

Porta Crucifera vince la Prova Generale della 144esima Giostra del Saracino.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno