Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Politica lunedì 08 giugno 2020 ore 22:50

Le precisazioni di Michele De Angelis

Michele De Angelis

Riceviamo e pubblichiamo una nota del primario di Urologia in risposta al nostro articolo



AREZZO — In merito all'articolo pubblicato ieri dal titolo "De Angelis 'strapazza' l'amministrazione Ghinelli", il medico aretino ha inviato una nota alla redazione.

"Ho letto con interesse il suo articolo che mi riguarda E volevo solo farle alcune precisazioni.
1) Non sono mai stato contattato ne ho rifiutato di candidarmi a sindaco ma ho solo dichiarato già da più di un anno che per motivi di competenza e professionali, dato che si chiacchierava del mio nome che non ero disponibile a candidarmi a sindaco ma che avrei dato una mano ad una coalizione di progressisti laddove ve ne fossero state le condizioni.
2) Perfettamente corretta la sua richiesta del mio pensiero /programma sulla Sanità ma non credo che poche righe su Facebook siano la sede adatta.
3) Il mio giudizio (ovviamente politico non certo sulle persone) sull’attuale giunta deriva dalla constatazione che sicurezza e urbanistica dovevano essere i cavalli di battaglia della attuale governo cittadino. Non mi sembra onestamente che su questi temi le risposte siano state positive". 

Pubblichiamo con piacere la replica di Michele De Angelis. Cogliendo gli spunti di riflessione, in tema Sanità aretina auspichiamo l'autorevole opinione del primario di Urologia del San Donato, così come siamo aperti a divulgare ogni riflessione e proposta per il futuro della città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno