Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità lunedì 19 aprile 2021 ore 10:23

"Prima dose agli over 80, obiettivo raggiunto"

Rispettata la scadenza del 25 aprile, come dice la sezione toscana della Federazione italiana dei Medici di Medicina Generale. Ma c'è ancora da fare



AREZZO — La FIMMG (Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale) dellaToscana ringrazia tutti i colleghi che hanno contribuito a raggiungere l'obiettivo, richiesto dalla Regione, di completare le vaccinazioni con la prima dose agli assistiti over 80 entro la fatidica data del 25 aprile.

"Dopo un inizio al rallentatore dovuto alla carenza di vaccini, la Medicina Generale, appena sono state rese disponibili le dosi e nonostante l’eccessiva burocratizzazione e farraginosità delle procedure amministrative legate al mero atto vaccinale, ha mostrato la sua eccezionale “potenza di fuoco” ottenendo risultati che sono sotto gli occhi di tutti e che permetteranno di concludere la vaccinazione degli ultra80enni con la seconda dose entro il 15 Maggio: tutto ciò è stato reso possibile grazie al rapporto fiduciario e di prossimità che lega il medico di famiglia ai suoi pazienti - dichiara la Federazione - Nel contempo la FIMMG evidenzia una difficoltà nella registrazione sull’anagrafe vaccinale dei soggetti vaccinati, dovuta a un sistema informatico non adeguato e ormai desueto. Ora ci rivolgiamo alla nostra Regione per definire in tempi rapidi un accordo, che semplifichi e snellisca le procedure, in particolar modo per la richiesta dei vaccini, al fine di continuare ad utilizzare le capacità della Medicina Generale, realizzando un doppio canale (Azienda e Medici di Medicina Generale) che consenta rapidamente di vaccinare tutti i cittadini toscani, in particolar modo le categorie la cui vaccinazione è determinante per ridurre il tasso di mortalità e i ricoveri".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno