Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità martedì 30 agosto 2016 ore 09:15

Prova generale, cambia il traffico

E' in programma venerdì 2 settembre. Ecco le modifiche a circolazione e sosta per consentire la manifestazione



AREZZO — Dalle 8 a mezzanotte di venerdì 2 settembre, in occasione della prova generale della Giostra del Saracino, è istituito il divieto di sosta, con rimozione dei veicoli, in piazza del Praticino nel tratto compreso tra il civico 3 ed il passo carrabile 1030. Dalle 18 a mezzanotte è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in piazza Grande (incluso il tratto tra via Pescaia e via Borgunto), piazza San Niccolò, via San Niccolò (escluso il tratto compreso tra il passo carrabile 4260 e via Pellicceria), piaggia San Bartolomeo (area antistante la chiesa “San Giovanni Battista”), Corso Italia (nel tratto tra via Mazzini e via Vasari) e in via dei Pileati.

E' istituito il divieto di transito dei veicoli dalle 18 a mezzanotte in piazza Grande (incluso il tratto tra via Pescaia e via Borgunto), in via e piazza San Niccolò, piaggia San Bartolomeo e in via Borgunto, anche nel tratto compreso tra via Mazzini e piaggia S. Bartolomeo. Dalle 20 a mezzanotte in via Pescaia, via Seteria, Corso Italia (nel tratto compreso tra via Mazzini e via Vasari, ad eccezione dei residenti in via Bicchieraia e in via degli Albergotti), via dei Pileati, via dei Palagi e in via Pellicceria.

Dalle 20 a mezzanotte è istituito il senso unico di circolazione in viale B. Buozzi in direzione di marcia via Ricasoli – via A. da Sangallo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno