Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità lunedì 04 ottobre 2021 ore 13:42

Questura, Workshop sulla sicurezza online

Domani, in occasione della giornata mondiale degli insegnanti e della festa dei nonni, verranno organizzati incontri nelle scuole aretine e non solo



AREZZO — Il futuro tecnologico non deve essere una minaccia ma un'opportunità. Così la Polizia Postale, in occasione della Giornata Mondiale degli Insegnanti che si celebra il 5 ottobre e in concomitanza della Festa dei Nonni, organizza un workshop sul tema della sicurezza online nelle scuole elementari sul territorio nazionale.

Gli Operatori della Polizia Postale incontreranno oltre 50mila bambini ai quali verrà regalato il libro “Interland: avventure digitali - in viaggio col nonno alla scoperta del Web”. Il volume, dedicato ai bambini e alle loro famiglie per aiutarli ad affrontare insieme i temi della sicurezza del web, edito da Gribaudo, è stato realizzato dalla Polizia Postale in collaborazione con Google e sarà distribuito gratuitamente anche dalla casa editrice Feltrinelli.

L’iniziativa si svolgerà nella mattina di martedì 5 ottobre presso la Scuola Secondaria di 1^ grado “IV Novembre” di Arezzo, presso la quale gli operatori della Specialità incontreranno gli studenti delle classi prime.

Al centro del dibattito, con gli specialisti della Polizia Postale, il dialogo intergenerazionale sui temi del digitale e l'aiuto reciproco tra nonni e “nativi digitali” per sviluppare le competenze fondamentali per vivere online e in rete con consapevolezza.

L’obiettivo delle attività è insegnare ai bambini a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé e per gli altri.

“Questa splendida iniziativa – dichiara la Dirigente del Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni per la “Toscana”  Alessandra Belardini – in occasione della recente festa dei nonni del 2 ottobre, valorizza il legame affettivo ed esperienziale che da sempre si instaura tra le generazioni. Al contrario di come è sempre stato, ai tempi di Internet sono i nipoti, già precoci “navigatori”, a prendersi cura dei loro nonni, in un percorso educativo comune di crescita, a guidarli con cura e responsabilità, cercando di renderli meno vulnerabili alle trappole della rete.”

La formazione sui temi della sicurezza e dell’uso responsabile della rete è un impegno quotidiano della Polizia di Stato e la collaborazione con il Ministero dell’Istruzione è assolutamente determinante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno