Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:AREZZO19°39°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Cronaca venerdì 16 luglio 2021 ore 18:35

Rapina l'Esselunga con la minaccia di infettare

Un giovane è entrato nel supermercato, ha riempito un borsone di merce e si è presentato alla cassa con solo una lattina in mano



AREZZO — Rapina all'Esselunga di Arezzo. I fatti si sono svolti nella tarda serata di ieri. Un giovane di origini marocchine è entrato nel supermercato, ha riempito un borsone con articoli per cellulare e alcolici, per poi presentarsi alla cassa con solo una lattina di bibita in mano

Il giovane, che era stato notato nel suo intento criminale, è stato invitato dalla sicurezza ad aprire la borsa che teneva a tracolla.  All’atto del controllo però lo straniero ha iniziato a minacciare il personale presente di infettarlo con l’epatite “C”, di cui diceva di essere affetto.

Nel frattempo è stata allertata una pattuglia dei Carabinieri della Sezione Radiomobile che, intervenuta tempestivamente, ha bloccato l'uomo ed ha proceduto con la perquisizione. All'interno del borsone sono stati rinvenuti power bank, auricolari e 12 bottiglie di superalcolici, per un valore complessivo di oltre 500 euro

Da un primo accertamento sul soggetto è risultato che quest’ultimo avesse numerosi precedenti per furto, detenzione ai fini di spaccio per sostanze stupefacenti, rapina ed evasione. Considerata la flagranza del reato e la pericolosità del soggetto, quest’ultimo è stato tratto in arresto dai Carabinieri, i quali, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, hanno successivamente provveduto alla traduzione dell’arrestato nella locale Casa Circondariale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno