Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il matrimonio Diletta Leotta, i video del white party della vigilia
Il matrimonio Diletta Leotta, i video del white party della vigilia

Attualità giovedì 25 novembre 2021 ore 21:30

Scossone Estra, Macrì non è più il presidente

Francesco Macrì

L'incarico è stato assunto, in maniera temporanea, dall'Amministratore delegato. Fatale la delibera dell'Autorità Nazionale Anticorruzione



AREZZO — Francesco Macrì è decaduto da presidente di Estra. La conferma arriva dallo stesso Cda dell'azienda che oggi si è riunito, ha preso atto della delibera dell'Anac ed ha conferito l'incarico all'attuale Amministratore delegato Alessandro Piazzi.

Praticamente l'Autorità Nazionale Anticorruzione ha asserito che Macrì non poteva assumere la carica se non dopo due anni dalle dimissioni da consigliere. Ricordiamo che al momento della nomina al colosso dell'energia, Macrì ricopriva il ruolo di Consigliere comunale di Arezzo eletto nelle fila di Fratelli d'Italia. Il suo percorso da Palazzo Cavallo a Estra è stato molto rapido. Solo un paio di settimane, infatti, erano passate da quando Macrì aveva rassegnato le dimissioni da Consigliere comunale per andare a ricoprire il ruolo di presidente della multiutility. 

Certo di acqua sotto i ponti ne è passata molta. Il fatto contestato, infatti, risale al 2016 e nel 2020 Francesco Macrì è stato confermato alla guida di Estra dopo la scadenza naturale del mandato,

Uno scossone, quindi, quello avvenuto in Estra. La vicenda era già al vaglio della magistratura nell'ambito del processo Coingas.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno