Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità giovedì 22 settembre 2022 ore 08:40

Pasta al dente e luci a led: il risparmio energetico con i bimbi

Il pediatra contro la paura del buio consiglia lucine a basso consumo e temperatura delle stanze al massimo a 19 gradi. L'acqua calda va tenuta bassa



AREZZO — Il caro energia sta travolgendo imprese e famiglie. Ma c'è qualcuno che, seppur piccolo, può fare la differenza. I bimbi hanno paura del buio? Accendiamo la lucina da notte. "Ma a led, o a basso consumo". La temperatura delle stanze? "L'ideale è 19 gradi, non di più". A tavola pasta al dente e cibi freschi senza cottura. Niente schermi accesi prima della nanna.

Queste le regole che il noto pediatra e docente universitario aretino Italo Farnetani ha spiegato ad Adnkronos Salute. Un vero e proprio vademecum del risparmio energetico a misura di bimbo: "si possono ridurre i consumi rispettando le esigenze dell'infanzia". Dedicare attenzione a questo obiettivo virtuoso "è utile e indispensabile oggi". Risparmio sì, "ma non a spese dei bambini".

Infine, l'esperto interviene anche sui rubinetti "consiglio di tenere bassa l'acqua calda sia nei bagni che nelle cucine. Si ottiene anche un vantaggio di sicurezza, perché i bambini potrebbero ustionarsi se la aprissero inavvertitamente, come ripetutamente dimostrato da ricerche scientifiche".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno