Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:10 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Attualità mercoledì 28 luglio 2021 ore 14:00

"San Giuseppino" nuova struttura e più posti letto

Il Gruppo Korian investe su Arezzo e lo fa attraverso il potenziamento Casa di Cura in via Fleming. Sostenibilità, innovazione e cura della persona



AREZZO — Il nome è storico ma la struttura è all'avanguardia. Inaugurata la nuova sede della Casa di Cura san Giuseppe Hospital. Un lavoro importante in ambito strutturale che rende la clinica di via Fleming ad Arezzo una delle più innovative della regione.

La Casa di Cura San Giuseppe Hospital rappresenta da molti anni ormai un punto di riferimento sul territorio in ambito medico, chirurgico e riabilitativo e con questa nuova fase punta a diventare realtà di primo piano anche al di fuori del territorio aretino.

Un'operazione importante che consolida l'investimento del Gruppo Korian, leader europeo nei servizi sanitari e socio-sanitari, proprio ad Arezzo.

La nuova struttura, realizzata secondo i migliori standard abitativi, e nel rispetto dei parametri di sostenibilità, continuerà a essere un luogo in cui la cura e la salute della persona sono al centro. Grazie all’esperienza pluriennale maturata in campo sanitario, infatti, professionisti qualificati supportati dalle innovative tecnologie presteranno quotidianamente il loro supporto ai pazienti mettendo in pratica quelli che sono i principi del Gruppo Korian: passione per la persona, qualità dei servizi, cura della salute dei Pazienti.

“Come Gruppo Korian siamo davvero orgogliosi di dare il via oggi, grazie a questa inaugurazione, a una nuova e importante fase della nostra presenza sul territorio aretino”, ha dichiarato Federico Guidoni, CEO di Korian Italia. “San Giuseppe Hospital era già un punto di riferimento per la città e per il territorio, ma da oggi rafforziamo il suo posizionamento come eccellenza del territorio e della Regione facendo leva sulla qualità dei servizi che offre e su una struttura moderna, innovativa, sostenibile e antisismica. Il nostro obiettivo principale rimane quello di andare incontro alle esigenze dei pazienti offrendo loro standard qualitativi di assoluta eccellenza, lavorando in sinergia con il servizio pubblico”.

Grazie alla disposizione degli spazi pensata per agevolare il più possibile il soggiorno dei pazienti, sia che si tratti di una sola giornata sia di una degenza prolungata, la nuova Casa di Cura San Giuseppe Hospital è una struttura dotata di tutti i comfort, progettata e realizzata per garantire anche massimi standard in termini di sicurezza. Ad esempio, grazie all’adozione di un sistema antisismico all’avanguardia che attraverso l’utilizzo di speciali isolatori garantisce stabilità e massima sicurezza in caso di potenziali eventi, anche di notevole entità.

La Casa di Cura comprende 83 posti letto in camere singole e doppie, destinati al ricovero ospedaliero nelle aree Medica, Chirurgica e Riabilitativa. È presente anche un Poliambulatorio, accessibile sia in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato, che offre prestazioni specialistiche in diverse discipline, servizi di diagnostica e interventi di chirurgia ambulatoriale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il dottor Rosati all'inaugurazione del San Giuseppe Hospital in via Fleming
Antonio d'Urso all'inaugurazione del San Giuseppe Hospital in via Fleming
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno