Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:03 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità lunedì 18 gennaio 2021 ore 07:00

Scattano 390 vaccinazioni con Moderna

Da oggi le dosi vengono somministrate al personale del 118. I potenziali destinatari sono 773 nell'Aretino, 2140 nella Sud Est



AREZZO — E' il giorno dei vaccini Moderna ad Arezzo. Le prime dosi sono riservate agli operatori del 118: sia quelli delle associazioni di volontariato che quelli dell'Asl Toscana Sud Est.
I destinatari potenziali sono 2.140 in tutta l'Area Vasta. Ad Arezzo esattamente 773.
Intanto da oggi, e per tutta la settimana vengono sottoposti alla somministrazione in 390 nella nostra provincia.

Le inoculazioni vengono effettuate in struttura mobile allestita all'esterno del pronto soccorso dell'ospedale San Donato.

Invece, in via precauzionale, come comunicato dalla Regione, è stato deciso di annullare le prenotazioni della prima dose previste per i giorni 18, 19, 20 e 21 gennaio del vaccino Pfitzer per garantire la disponibilità della seconda a tutti coloro a cui è già stata somministrata la prima.
Questo in seguito alla notizia delle riduzioni nelle consegne europee del siero da parte dell’azienda. Tale rimodulazione è agevolata dal sistema digitale di prenotazione.
Le agende per le prime inoculazioni verranno riaperte non appena ci sarà la certezza di nuove forniture da parte di Pfizer BioNTech, tali da consentire la ripresa delle prenotazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno