Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Cronaca giovedì 11 gennaio 2018 ore 17:55

La picchia e la sequestra per quattro giorni

Protagonista dei fatti un aretino di 36 anni che ha più volte tirato calci e pugni alla giovane compagna, di etnìa marocchina, sequestrandola in casa



AREZZO — Un aretino di 36 anni è stato arrestato dalla polizia dopo avere sequestrato per quattro giorni nella propria abitazione la compagna, una 25enne marocchina, facendole battere più volte la testa sulle scale e provocandole lesioni guaribili in trenta giorni.

A denunciare il compagno è stata proprio la giovane donna, che ha raccontato delle angherie subite negli ultimi tempi: minacce, vessazioni, percosse, con calci, pugni e schiaffi.

L'ultimo episodio è stato quello più crudele, con la ragazza sequestrata dentro casa per quattro giorni, con l'uomo che le ha sbattuto più volte la testa contro le scale.

Il 36enne è stato arrestato per lesioni, maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno