QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca lunedì 28 ottobre 2019 ore 14:51

Si intrufola nell'auto e trova un tesoro

Sventato un ingente furto nel parcheggio di Arezzo Fiere. Il ladro colto in flagrante dalla polizia di stato si dà a una pericolosa fuga



AREZZO — Dopo essersi aggirato tra i veicoli in sosta nel parcheggio di Arezzo Fiere, è entrato in in un’auto di lusso. Così nella tarda mattinata di ieri la polizia ha arrestato un 30enne di origini tunisine, irregolare sul territorio nazionale, colto in flagranza di reato.

Gli uomini della squadra volanti hanno sorpreso l'uomo aggirarsi tra i veicoli parcheggiati, entrare in uno di questi per poi frugare nell'abitacolo dove, segnala la polizia, c'erano oltre 20mila euro in contanti, un iPad e un laptop oltre ad altri beni di lusso. Quando si è accorto degli agenti, però, l'uomo si è dato alla fuga a mani vuote, lanciandosi pericolosamente in strada. 

Con un’abile manovra di accerchiamento, gli agenti sono riusciti a bloccare il fuggitivo.  Perquisito, è stato trovato in possesso di oggetti rubati due ore prima in un'altra auto in zona universitaria.  Portato in questura, il 30enne ha fornito false generalità.

Il 30enne già tratto in arresto il 17 ottobre, era noto ai poliziotti per aver perpetrato diversi furti, in particolare su auto in sosta, riuscendo comunque a non lasciare segni evidenti di forzatura sulle portiere. Per lui si sono aperte le porte del carcere, in attesa dell’udienza di convalida.



Tag

Quel giorno di 38 anni fa: la sfida tra la Ferrari di Villeneuve e un F 104

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità