Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:20 METEO:AREZZO7°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Cronaca mercoledì 29 giugno 2016 ore 16:36

Spacciava nel suo appartamento in zona tribunale

E' stato arrestato un aretino di 35 anni, incensurato. Denunciata, invece, una ragazza a cui aveva ceduto della droga



AREZZO — Stroncato un centro di spaccio in città, in zona Tribunale, nell'appartamento di Z.A:, italiano incensurato di 35 anni.  

Durante alcuni controlli effettuati dalla squadra Mobile e dalla squadra giudiziaria della Polizia Municipale, volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno notato una donna uscire da un appartamento, a ridosso del tribunale aretino e allontanarsi in auto. L'hanno fermata e controllata. E' stata così trovata in possesso di 11 grammi di hashish, 15 grammi di marijuana e 2 involucri in nylon verde contenenti 1,6 grammi di cocaina. Si tratta di una aretina di 34 anni, G.A., incensurata. Per le quantità e le modalità di possesso, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio.

Il servizio di controllo si è protratto fino a notte inoltrata con il pedinamento di Z.A. fino a quando, individuata con certezza la sua dimora (in realtà la residenza risulta ancora nella periferia della città) gli agenti hanno potuto effettuare una perquisizione. 

Z.A. era in possesso di: un involucro in nylon con gr. 100 lordi di marijuana; un involucro in nylon con gr. 34 lordi di marijuana; un involucro con gr. 23 lordi di marijuana; un involucro con gr. 28 lordi di marijuana; un involucro in nylon di colore verde con gr. 4,2 di cocaina; gr. 5 di hashish all’interno del cassetto del mobile della camera da letto; un sacchetto in nylon di colore verde, con praticati fori circolari, utilizzati per confezionare lo stupefacente, appoggiato sulla tavola della cucina; un bilancino di precisione. 

Tutti gli elementi raccolti hanno permesso, senza ombra di dubbio, di collegare ad A.Z. anche la cessione della droga alla ragazza. Lo spacciatore ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza della Questura e questa mattina gli è stato convalidato l'arresto. Rimesso in libertà, è stato sottoposto all’obbligo quotidiano di presentazione alla Polizia Giudiziaria. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Eleonora Bruschi, insieme al suo staff, ha realizzato un dispositivo che protegge ogni tipo di abitazione dalle scosse sismiche. Presto una start-up
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità