Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Centrodestra in Abruzzo, la «sfida» del bagnasciuga e il derby moderati-salviniani

Sport lunedì 10 luglio 2023 ore 08:57

Storica promozione del Tennis Giotto

La prima squadra ha vinto i Play Off di B1 e conquistato il salto di categoria. Il Tennis Giotto può vantare in A2 la squadra maschile e femminile



AREZZO — Storico traguardo per il Tennis Giotto: la prima squadra femminile di B1 ha trionfato nella finalissima dei Play Off e ha così conquistato la promozione in serie A2. Il salto di categoria è arrivato al termine di un doppio combattuto confronto contro le leccesi del Circolo Tennis Degli Ulivi di Tuglie che ha registrato un pareggio per 2-2 nella gara d’andata e che ha poi visto le ragazze del circolo aretino imporsi per 3-1 nel ritorno in Puglia dove, sostenute da un numeroso gruppo di tifosi che hanno affrontato la lunga trasferta, hanno centrato i punti decisivi per il salto di categoria. Con questa vittoria, il Tennis Giotto approda per la prima volta in quarantuno anni di storia nella serie A2 femminile e festeggia la sua terza promozione consecutiva: nel 2021 dalla C alla B2, nel 2022 dalla B2 alla B1 e, infine, nel 2023 dalla B1 alla A2.

Questo trionfale cammino è merito di un gruppo di atlete che, guidate dal maestro Jacopo Bramanti, anno dopo anno è cresciuto, ha acquisito consapevolezza nelle proprie potenzialità e ha trovato la giusta amalgama per raggiungere grandi traguardi. Le protagoniste della promozione sono state Rachele Bacciarini, Camilla Bramanti, Aneta Laboutkova, Matilde Mariani, Sofia Scatola, Gaia Squarcialupi, Federica Trevisan e Arina Gabriela Vasilescu che si sono alternate in campo nei vari match della stagione. La finalissima di ritorno dei Play Off contro il Circolo Tennis Degli Ulivi ha registrato un’emozionante vittoria di Mariani che si è imposta al terzo set e una sconfitta di Squarcialupi che, dopo aver conquistato un punto nella gara d’andata, si è arresa con i risultati di 5-7, 6-3 e 6-4, poi l’ultimo singolo ha visto l’affermazione di Laboutkova che ha portato il Tennis Giotto in vantaggio per 2-1. Il match decisivo è stato il doppio dove la coppia Laboutkova-Mariani ha superato le avversarie per 6-2 e 7-6, dando il via alla grande festa per la promozione. 

Il Tennis Giotto può ora vantare in serie A2 sia la prima squadra maschile che la prima squadra femminile, a testimonianza dell’eccellenza del movimento sportivo in ogni livello. «La terza promozione in tre anni e la prima promozione in assoluto nella serie A2 femminile sono un traguardo di assoluta rilevanza, considerando che già eravamo presenti in questa categoria con la prima squadra maschile - commenta il direttore sportivo Francesco Benci. - Un plauso particolare va al nostro direttore generale Jacopo Bramanti che, con lungimiranza e programmazione, ha impostato il percorso di sviluppo e di crescita della prima squadra femminile, oltre alle ragazze che partita dopo partita hanno mostrato quell’attaccamento ai nostri colori, quella passione, quel senso di squadra e quello spirito di sacrificio necessari per raggiungere grandi risultati. Questo percorso trionfale ha coinvolto ed è stato accompagnato dal sostegno dell’intero circolo, come dimostrato anche da soci, atleti, tecnici, dirigenti e appassionati che hanno vissuto la trasferta in Puglia per inseguire insieme il sogno della A2. Un sogno che è ora diventato realtà».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno