Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni Europee, Prodi: «Candidatura Schlein ferita per la democrazia» e su Scurati: «Segnali di regime»

Attualità venerdì 14 maggio 2021 ore 10:05

Truffe telefoniche per contratti gas e luce

Estra mette in guardia clienti e cittadini. Ha infatti ricevuto la segnalazione di alcune telefonate non riconducibili alla società



AREZZO — Nuove segnalazioni da parte di clienti di Estra Energie sul comportamento scorretto adottato da altri operatori energetici che, pur di acquisire il cliente, non conoscono remore di comportamento spacciandosi per operatori di Estra.

Si tratta in particolare di soggetti che chiamando dal numero +39 0574 669423, propongono offerte commerciali per conto di Estra Energie, ma che non hanno alcuna relazione con la società.

Si fa presente che il numero +39 0574 669423, non è riconducibile a nessun operatore di Estra Energie e che lo stesso non risulta presente al ROC (registro operatori di comunicazione), al quale tutti gli operatori di servizi di call center devono essere registrati, così come previsto dal regolamento allegato alla delibera n. 666/08/CONS.

Estra Energie è da sempre attenta alla tutela dei propri clienti e si avvale esclusivamente di numerazioni telefoniche presenti al ROC (registro operatori di comunicazione),

Si invitano i clienti eventualmente contattati dal numero sopra indicato a segnalare questo tipo di episodi chiamando il numero verde del Servizio Clienti 800 128 128, o rivolgendosi al “punto.clienti” più vicino.

Inoltre i clienti che fossero contattati telefonicamente da tali operatori possono, appuntandosi il numero chiamante, verificare l’origine del contatto sul sito dell’Autorità Garante per le Comunicazioni (AGCOM) collegandosi al seguente link: https://www.agcom.it/numerazionicallcenter, al fine di agire per la tutela dei propri diritti direttamente nei confronti di quest’ultimi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno