Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:32 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Politica mercoledì 04 marzo 2020 ore 15:53

Tunnel a Quarata, "Romizi dorma sonni tranquilli"

L'assessore Sacchetti replica alle "accuse" mosse dal consigliere di Arezzo in Comune. "Nessuno scempio verrà fatto dall'amministrazione Ghinelli"



AREZZO — Tunnel di Quarata, tunnel della discordia. Sì perché l'assessore Sacchetti non ci sta e replica punto per punto alle "accuse" mosse da Romizi che definiva l'ipotesi di variante a Quarta come un "mostro ecologico" o uno "scempio". 

“Capisco che siamo in piena campagna elettorale e che pertanto, per attirare l’attenzione dei cittadini - sostiene Sacchetti - quando non si hanno argomenti degni di nota, si usa fare ricorso a frasi ad effetto ed a termini forti che però risultano non solo inaccettabili ma anche inopportuni. Nessun “mostro ecologico” è stato partorito dall’Amministrazione Ghinelli e nessuno “scempio” verrà attuato. Il nuovo Piano Strutturale adottato lo scorso giugno recepisce un'ipotesi di tracciato che è stata ritenuta dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile come la più idonea da un punto di vista viabilistico. Si tratta di uno strumento che traccia le strategie di sviluppo del nostro territorio che, secondo noi, ma anche secondo tanti stakeholders, deve attuarsi anche attraverso la realizzazione di un by-pass infrastrutturale della città della SR71 di cui la cosiddetta 'variante di Quarata' costituisce un primo importante tassello”. 

Infine Sacchetti ricorda a Romizi che l'eventuale realizzazione di questa infrastruttura è di competenza della Regione che ha tutta la libertà ed autonomia di predisporre tracciati alternativi a quello indicato nel Piano Strutturale. 

"ll Consigliere - conclude Sacchetti -  puo' dormire sonni tranquilli perché la variante di Quarata molto probabilmente non si farà mai, considerato il fatto che la Regione Toscana in materia di infrastrutture viarie non ha investito un solo euro nel nostro Comune da decenni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno