Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:55 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Attacco di droni russi a Odessa, in Ucraina. Almeno 2 morti e 7 feriti

Attualità giovedì 27 maggio 2021 ore 09:05

Turismo "goloso", lo spot con Tiziano

Continua la campagna promozionale della Fondazione Arezzo Intour in collaborazione con la Poti Pictures. Questa volta si punta ai piaceri del cibo



AREZZO — L'invito è per i golosi: cioè visitare Arezzo scoprendo i piaceri della tavola. Lo fa Tiziano Barbini, attore aretino con la sindrome del cromosoma 15, scelto come testimone di un racconto “inconsueto”, colorato e talvolta perfino sgrammaticato, che vuole presentare in maniera autentica e lontana da ogni retorica la Terra di Arezzo. Esce oggi infatti il nuovo spot che è online su https://youtu.be/abmPJVJxG1M

Prosegue così, all’insegna dell’ironia, la campagna promozionale “Arezzo secondo Tiziano”, con cui la Fondazione Arezzo Intour intende rilanciare la destinazione turistica Arezzo.

È il terzo degli otto spot che compongono la mini serie, e che vengono resi pubblici con cadenza settimanale ogni giovedì sul portale di destinazione turistica discoverarezzo.com e sulle pagine social della Fondazione Arezzo Intour.

Una scelta “controcorrente”, che punta a un preciso obiettivo comunicativo: esaltare l’autenticità di un territorio dove la bellezza e la verità vanno di pari passo, offrendo al viaggiatore l’esperienza unica di sentirsi “cittadino”. Un progetto unico, che unisce la promozione turistica alla promozione sociale e che nasce dalla sinergia tra la Fondazione Arezzo Intour e la Poti Pictures, la prima casa di produzione cinematografica sociale al mondo che ha sede ad Arezzo e che ha realizzato gli spot della campagna.

Nata oltre 10 anni fa da un'idea del regista Daniele Bonarini, la Poti Pictures lavora con persone che hanno disabilità intellettive importanti e offre loro la possibilità di imparare un mestiere difficile in un contesto altamente professionale e inclusivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno