Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Il sionismo è il colonialismo più becero e criminale che possa esistere»: la predica contro Israele all'Università di Torino

Attualità lunedì 22 marzo 2021 ore 11:30

Tutti in "panchina" e il sito Asl va offline

E' partita la caccia ad un posto come "riserva" per i vaccini avanzati e da questa mattina il portale dell'Asl risulta intasato e inaccessibile



AREZZO — Tutti vogliono il vaccino. Da questa mattina è scattata la corsa per le prenotazioni alla "panchina vaccinale", che permette di mettersi in lista qualora a fine giornata avanzino alcune dosi del siero. Sabato scorso la Asl ha dato la notizia e da allora tantissimi aretini, e non solo, stanno cercando di prenotarsi per ricevere una dose "avanzata".

Fatto sta che questa mattina il portale della Asl è andato offline. Ci siamo informati e da quanto appreso sembra proprio che i tanti accessi abbiano mandato in crisi il portale che, attualmente, risulta inaccessibile.

Il tanto temuto "effetto AstraZeneca", quindi non c'è stato. Dopo il via libera da parte di Ema alla somministrazione del siero della casa inglese, è ripartita la corsa alle vaccinazioni. 

Ricordiamo che possono presentare la propria candidatura solo i soggetti appartenenti a queste categorie:

1. Personale docente e non docente della scuola
2. Forze dell'ordine, Forze armate
3. Persone nate tra il 1941 (che non hanno ancora compiuto 80 anni) e il 1950.
4. Conviventi o care giver di persone estremamente vulnerabili.

Coloro che propongono la candidatura devono essere in grado di recarsi presso il centro vaccinale entro 20 minuti dalla chiamata.

La disponibilità ad essere vaccinati non precostituisce alcun diritto alla vaccinazione e viene utilizzata solo ed esclusivamente nel caso di dosi disponibili a fine seduta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno