Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:AREZZO16°31°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Cultura giovedì 22 ottobre 2020 ore 06:40

Ultimo appuntamento con la lettura a Casa Bruschi

Si conclude sabato prossimo la rassegna "Ottobrì". Ingresso gratuito ma su prenotazione



AREZZO — Evento conclusivo della rassegna gratuita Ottobrì – Ottobre dei Libri a Casa Bruschi: la presentazione, animata da letture e interazioni con i bambini, del romanzo “Iulius e la corsa delle bighe volanti”, del giornalista Andrea D’Ortenzio. E' in programma sabato 24 ottobre alle 17. 

Protagonisti del pomeriggio saranno ancora i giovani lettori dai 6 anni in su, che grazie al dialogo con l’autore saranno trasportati insieme a “Iulius” nella Roma imperiale di Marco Aurelio, alle prese con la più grande passione dei romani antichi: le corse dei carri.

Attraverso le fonti dell'epoca e le testimonianze archeologiche, elaborate in forma di racconto divertente e ironico, “Iulius e la corsa delle bighe volanti” permetterà ai lettori, grandi e piccoli, di appassionarsi all'Antica Roma, grazie anche alle illustrazioni e alle tavole dettagliate contenute nel volume realizzate da Camilla Pintonato.

L’ingresso è gratuito, ma dato il numero limitato di posti si richiede la prenotazione, telefonando al numero 0575 354126 o scrivendo a info@fondazioneivanbruschi.it.

L’appuntamento, come i precedenti eventi della rassegna Ottobrì, realizzata in adesione all’iniziativa nazionale “Oltre il Maggio dei Libri”, sarà trasmesso live streaming all’interno dei canali social di Officine della Cultura – pagina Facebook e canale YouTube OfficineProduzioni - nell’ambito della rassegna Officine Foyer. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno