Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità giovedì 30 aprile 2020 ore 15:33

Un Avatar per ricevere informazioni dalla Asl

Novità europea. Un assistente virtuale a disposizione dei cittadini utilizzabile nel portale dell'azienda Sanitaria



AREZZO — Si chiama Aurora ed è l'assistente virtuale per ricevere informazioni dalla Asl ed è consultabile direttamente da smartphone o da pc.

Si tratta di una novità assoluta a livello europeo. L'intelligenza artificiale a servizio degli utenti.

Dal portale dell’Azienda Sanitaria Toscana sud est, l’applicazione consente d’avere risposte immediate 24 ore su 24, in tempo reale, con una semplice interrogazione da tastiera o tramite l’assistente vocale.

Nasce dall’idea di poter adattare un’assistente virtuale alle esigenze dell’Asl soprattutto in questo momento storico in cui è necessaria ed evidente l’esigenza, da parte della cittadinanza, di avere informazioni certificate che provengano da fonti credibili. È un’ulteriore misura messa in campo dalla Asl Toscana sud est, oltre ai canali già rinforzati come il call center e i numeri dedicati all’emergenza Covid-19.

Un’estensione digitale dell’Ufficio relazioni con il pubblico - Urp, uno strumento innovativo strutturato specificatamente anche nella modalità d’interazione tra la ASL e i cittadini. “Ciao e benvenuto. Io sono Aurora, sono qui per aiutarti a trovare informazioni sui servizi della AUSL Toscana sud est. Come posso esserti utile?”.

L’avatar digitale risponde anche al numero 0577 767690. Infatti, tra gli sviluppi voluti dall’AUSL Toscana sud est, vi è stata anche la possibilità per la cittadinanza di accedere alle informazioni dell’assistente digitale anche tramite il centralino telefonico VOIP.

Aurora è realizzata con sistema NLP, Natural Language Processing, che le consente di immagazzinare una grande mole di informazioni per l’ interazione. È costruita attraverso una piattaforma di intelligenza artificiale Algho sviluppata dalle società toscane di servizi digitali QuestIT e Ready Go One.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno