Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità lunedì 21 febbraio 2022 ore 11:00

Una App professionale per gli avvocati aretini

Innovazione promossa dall'ordine in sinergia con Giuffrè Francis Lefebvre. Basta un click per contenuti e news. Prima esperienza in Toscana



AREZZO — Nella prestigiosa sede del Tribunale di Arezzo, il presidente dell’ordine degli avvocati, Roberto De Fraja ed il consiglio direttivo hanno presentato la prima App ufficiale, realizzata in collaborazione con Giuffrè Francis Lefebvre, leader nell'editoria professionale giuridica.

L'applicazione, scaricabile gratuitamente dagli store Apple e Google e la prima utilizzata dagli Ordini della Toscana, sarà a disposizione dei 905 avvocati e 147 praticanti iscritti all’Albo, costituendo un prezioso supporto quotidiano per la professione offrendo soluzioni veloci e contenuti editoriali autorevoli sempre a portata di mano.

Il nuovo strumento, che rafforza ed amplifica il network relazionale tra l’ordine e i propri iscritti, consente di reperire facilmente e velocemente informazioni, news organizzative e istituzionali con aggiornamenti legislativi, giurisprudenziali e le più rilevanti novità del mondo giuridico.

Le sezioni della App, molto immediate e facili da consultare, sono accessibili dalle pagine principali e dal pratico menù, tra queste la possibilità di ricevere notifiche sulle news dell'ordine, aggiornamenti in merito ai ruoli d’udienza e avere informazioni sulla difesa d’ufficio, l’area protocolli. Inoltre, gli avvocati aretini potranno consultare i contenuti editoriali di Giuffrè Francis Lefebvre.

“Siamo contenti di aver messo a disposizione dei nostri colleghi uno strumento in linea con l’innovazione tecnologica che sempre più è parte integrante della nostra attività quotidiana – commenta De Fraja – un processo evolutivo indispensabile per rendere l’ordine in grado di offrire servizi di qualità e indispensabili per agevolare la professione”.

“Siamo soddisfatti di questa nuova collaborazione con l’ordine degli avvocati di Arezzo, peraltro il primo in Toscana ad avvalersi di questa applicazione, a testimonianza dell’affidabilità dei nostri contenuti e delle soluzioni digitali che li accompagnano" termina Antonio Delfino, direttore comunicazione e relazioni Istituzionali di Giuffrè Francis Lefebvre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno