Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità venerdì 04 settembre 2020 ore 10:30

Una mostra per celebrare gli eroi del quotidiano

Domani inaugurazione alla galleria comunale di arte contemporanea: protagonista l'Arma dei Carabinieri ma anche Margaret Mazzantini e Mimmo Paladino



AREZZO — “Gli Eroi del quotidiano. Mimmo Paladino per l’Arma dei Carabinieri”. E' la mostra itinerante, realizzata dall'Arma dei Carabinieri, che sarà ospitata dalla Galleria comunale d’arte contemporanea, nella sede di piazza San Francesco ad Arezzo.

La mostra è l'occasione per presentare l’edizione 2020 del Calendario dei Carabinieri, un vero e proprio oggetto di culto, stampato dal 1929, con una tiratura di oltre un milione di copie.

Il Calendario dei Carabinieri 2020 celebra il centenario della prima Medaglia d’oro alla Bandiera dell’Arma e narra l'impegno quotidiano dei Carabinieri per le comunità, attraverso la collaborazione dell’artista Mimmo Paladino per l’illustrazione delle tavole e della scrittrice Margaret Mazzantini per i testi.

Per la realizzazione del Calendario dei Carabinieri 2020 si è partiti da 12 storie autentiche, raccolte da altrettante segnalazioni pervenute alla sala operativa dell’Arma che i Carabinieri hanno portato all’attenzione di Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale, vincitrice di numerosi premi tra cui lo Strega e il Campiello, che con la sua prosa incisiva ha trasformato vicende reali in toccanti narrazioni.

Sulla base dei testi creati dalla scrittrice, Mimmo Paladino ha creato 12 tavole originali che convertono il racconto in un giocoso turbinio di colori e stilizzazioni.

Domattina alle 12 è in programma l’inaugurazione dell’esposizione nelle sale che già ospitano parte della mostra “La regola di Piero”, con cui Mimmo Paladino omaggia Piero della Francesca. 

All’evento saranno presenti, oltre alle massime autorità civili, religiose e militari della provincia, il Generale Massimo Masciulli, Comandante della Legione Carabinieri Toscana, e il Generale Massimo Mennitti, Capo del V Reparto Relazioni esterne e comunicazione del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 27 settembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno