Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Parkinson e cecità, mi lasciate in pace almeno quel giorno?»: il videomessaggio di Mollica e la reazione commossa degli amici vip

Attualità mercoledì 02 giugno 2021 ore 15:05

Un'altra festa della Repubblica a "ranghi ridotti"

Questa mattina celebrazioni al Sacrario alla sola presenza delle autorità cittadine. Il messaggio del Presidente Mattarella letto dal Prefetto



AREZZO — Oggi è il 2 Giugno e ricorre il 75° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana.

Ma nonostante i casi Covid, almeno negli ultimi giorni siano calati, prosegue l'emergenza sanitaria. Per questo le celebrazioni della Festa della Repubblica in città si sono svolte al Sacrario dei Caduti in forma assolutamente limitata. Come nelle altre realtà provinciali.

Un numero ristretto di autorità cittadine ha assistito all’Alzabandiera con l’esecuzione dell’Inno Nazionale, alla deposizione di una corona di alloro e alla lettura del messaggio del Presidente della Repubblica da parte del Prefetto, Maddalena De Luca. Che abbiamo documentato con un video integrale.

Purtroppo la presenza del pubblico non era consentita, come già avvenuto lo scorso anno. Ma ciò non toglie il profondo valore e il sentimento di questa ricorrenza. Quindi, che dire: auguri Italia!


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il Prefetto De Luca legge il discorso di Mattarella per il 2 giugno

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno