Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO20°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità martedì 09 marzo 2021 ore 17:15

Vaccinazioni via dal Centro Affari, ora al Pionta

Novità per la campagna di massa. Importante collaborazione del Comune a sostegno della Asl sia in città che nella frazione di Rigutino



AREZZO — Il Comune di Arezzo in prima linea per sostenere la sanità, anche nella battaglia contro il Covid. Ha, infatti, ceduto all’Asl Toscana Sud Est due proprietà immobiliari in comodato d’uso gratuito.
Si tratta dei locali al primo piano della ex sede circoscrizionale di Rigutino da destinare a tre medici di famiglia (che potranno qui vaccinare i loro assistiti ultra 80enni) e di un terreno in prossimità di via Laschi da adibire invece a parcheggio per coloro che vanno a vaccinarsi nelle palazzine del Colle del Pionta, sede sostituitiva del Centro Affari. 

Il comodato d’uso decorrerà da mercoledì 10 marzo fino alla fine dell’anno con possibilità di rinnovo automatico di sei mesi in sei mesi in base al perdurare dell’emergenza sanitaria.

“L’esigenza di portare avanti e a compimento il complesso ed esteso piano vaccinale, che confidiamo parta al più presto - sottolineano Tanti e Merelli - non poteva che vederci assumere una posizione di completa collaborazione. A una specifica richiesta dell’azienda sanitaria, l’amministrazione comunale ha dunque risposto ‘presente’, cedendo per il tempo necessario la disponibilità di spazi e locali"

"Con il progressivo aumento dei casi rilevati, risulta di prioritaria importanza per la salute pubblica dare risposte rapide finalizzate al contenimento del virus e in quest’ottica, ancora una volta, il Comune c’è con spirito fattivo” terminano l'assessore ed il vicesindaco.

Il direttore del Distretto Sanitario di Arezzo - Casentino - Valtiberina Evaristo Giglio ringrazia l’amministrazione comunale di Arezzo per la disponibilità e la collaborazione. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno