Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità venerdì 30 luglio 2021 ore 15:10

Vaccino, somministrate 3.200 dosi al giorno

Anna Beltrano, responsabile Vaccinazione Asl Tse

Complessivamente quasi 195mila aretini si sono sottoposti alla prima iniezione e in 143mila hanno completato il ciclo. Incremento dei 40enni



AREZZO — Prosegue spedita la vaccinazione in provincia di Arezzo. Il dato più rilevante degli ultimi 3 giorni è che i 40enni solo la fascia d'età più propensa a ad immunizzarsi. Da martedì ad oggi, infatti, questa categoria ha avuto un incremento di oltre mille prime dosi in più.

Tornando ai dati complessivi si nota che fino ad oggi sono state somministrate ben 337.153 dosi in tutta la provincia. Di queste 194.285 come prima iniezione (contro le 191.552 di martedì) e 142.868 per il richiamo (tre giorni fa il dato si fermava a 136.034).

Scendendo nel dettaglio delle fasce d'età, si nota che i 70enni vaccinati hanno raggiunto quota 34.766, mentre in 32.166 hanno completato il ciclo. Numeri pressoché invariati rispetto all'ultima rilevazione.

I 60enni sono la fascia d'età meno propensa alla vaccinazione. Nonostante la Asl abbia introdotto anche l'Open Day Johnson & Johnson, che consente di ricevere il siero anche senza prenotazione, questa categoria "latita". Infatti sono 35.248 coloro che hanno ricevuto la prima dose (martedì erano 35.198),  mentre in 25.972 hanno fatto anche il richiamo. 

Poi ci cono i 50enni che si sono vaccinati nella misura di 36.592, mentre in 23.818 hanno fatto anche la seconda iniezione.

Come detto i 40enni sono i più"attivi" sul fronte vaccinazione con 27.725 prime dosi iniettate e 14.019 relative al richiamo. 

Ancora indietro i "più giovani" con i 30enni che hanno ricevuto 16.840 dosi mentre i 20enni 10.725.

Complessivamente in tutta l'Area Vasta sono state somministrate 836.542 dosi (contro le 812.441 di tre giorni fa). Rispetto alle singole province vediamo che nell'Aretino sono stati impiegati 337.153 vaccini (martedì erano 327.586), nel Senese 259.070 e nel Grossetano 240.319.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno