Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il robot umanoide cinese (concorrente di Tesla) batte il record di velocità

Attualità martedì 23 maggio 2023 ore 10:40

Violenza sulle donne, dal Comune 20mila euro

L’assessore Carlettini

Come annuncia l’assessore Giovanna Carlettini è quanto stanziato a favore di associazioni ed entro del territorio



AREZZO — “20.000 euro: anche quest’anno confermiamo importanti risorse a favore di enti, associazioni e fondazioni con sede nel Comune di Arezzo, comunque senza scopo di lucro, per progetti contro la violenza di genere. Stiamo portando avanti un lavoro capillare, un’opera di sensibilizzazione e di prevenzione educativa nei confronti dei cittadini, in particolare delle giovani generazioni, potendo contare sull’alleanza con il terzo settore, un tessuto che in città, come noto, si distingue per professionalità, competenza e spirito solidale. A breve l’Ufficio immigrazione, integrazione e pari opportunità redigerà lo specifico bando per la presentazione dei progetti e l’erogazione di contributi ai primi tre classificati”.

Commenta così l’assessore Giovanna Carlettini la delibera adottata dalla giunta su sua proposta e che si tradurrà in attività da svolgersi nell’arco temporale compreso tra il primo settembre e il 31 dicembre 2023.

“Discriminazione, violenza fisica e morale nei confronti delle donne e nella relazione tra i sessi – conclude l’assessore – ostacoli che frenano il perseguimento di una eguaglianza sostanziale sono parole e criticità che non devono più appartenere al vocabolario e al tessuto sociale di Arezzo. Noi, con impegno e fermezza, ce la stiamo mettendo tutta dall’inizio del mandato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno