Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Cronaca sabato 03 aprile 2021 ore 12:20

Zone calde ai raggi X, raffica di denunce

I Carabinieri hanno battuto a palmo Campo di Marte e Saione. 18 multe per il mancato rispetto delle misure anti Covid e 5 per ubriachezza molesta



AREZZO — Controlli intensificati dei Carabinieri della Compagnia di Arezzo in previsione dell’inizio delle festività pasquali. Sono stati potenziati in particolare nelle zone di Saione e Campo di Marte. 

Ieri pomeriggio, sono entrate in azione numerose pattuglie e personale del Nucleo Cinofili per la ricerca di sostanze stupefacenti che si è concentrata sui controlli nei confronti di pregiudicati e sottoposti a misure limitative della libertà personale, sulla vigilanza delle aree solitamente presidiate spacciatori e all’uso di sostanze stupefacenti e sui controlli della circolazione stradale sulle principali vie cittadine.

Sono state identificate e controllate 103 persone e 35 automezzi, effettuate 10 perquisizioni e contestate 4 infrazioni al Codice della Strada. In totale sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 15 persone.

Di questi, un 25enne aretino è stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana custoditi all'interno della propria macchina e di ulteriori 20 grammi nascosti a casa.
Il controllo nelle zone Saione e Campo di Marte ha portato al deferimento di 5 stranieri risultati essere sottoposti al Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Arezzo per 3 anni e di altri 2 perché irregolarmente presenti sul territorio italiano.

Nell'ambito del controllo del rispetto della normativa anti Covid, specie tra i più giovani, sono state elevate 18 contravvenzioni e 5 denunce per ubriachezza molesta.
L’attività del controllo straordinario del territorio continuerà durante tutto il periodo pasquale affinché la cittadinanza possa trascorrerlo nella maniera più serena possibile nel rispetto delle vigenti restrizioni sanitarie.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno