Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:32 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Attualità giovedì 16 luglio 2020 ore 17:15

​Ateneo, tasse giù e sconti

Il Cda dell'Università di Siena vara misure con agevolazioni per gli studenti nell'anno accademico del Covid



AREZZO — Da oggi ci sono nuove regole per le tasse universitarie. Lo ha deciso il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Siena che ha approvato oggi il nuovo Regolamento per la contribuzione studentesca

Lo strumento è valido per l'anno accademico 2020-2021 ed ha ricevuto il “disco verde” dal Senato Accademico e dal Consiglio Studentesco. Le novità?

Il regolamento “incorpora le previsioni del D.M. 234/2020 e le integra con ulteriori agevolazioni per gli studenti per venire incontro alle loro molteplici esigenze, anche in relazione agli effetti della pandemia da Covid-19”.

Tra le novità, c'è quella sulla fascia di esenzione totale “da qualsiasi contributo” che “viene estesa a tutti gli studenti con ISEE familiare fino a 22mila euro” e “sconti consistenti sono previsti per tutti gli studenti che hanno ISEE compreso tra 22mila euro e 30mila euro. Inoltre, gli studenti che, anche al di fuori di queste fasce di ISEE, dovessero trovarsi in particolari condizioni di disagio potranno presentare domanda di esonero o riduzione corredata dalla documentazione utile a certificare la propria situazione. A tal fine, l'Ateneo metterà a disposizione, oltre alle risorse stanziate dal Governo con il DL Rilancio, ulteriori risorse proprie, già deliberate dal Cda, per integrare il Fondo di Solidarietà fino alla consistenza di oltre 600mila euro”, spiega una nota dell'Università di Siena. 

Non solo: le nuove regole prevedono la determinazione di importi specifici per fasce di reddito ISEE continue fino a 100mila euro, articolati in tre categorie di corsi di studio: umanistico-sociale, tecnico-scientifico e sanitario.

Complessivamente il nuovo Regolamento Tasse ridurrà significativamente il peso della tassazione studentesca e il conseguente calo di gettito sarà compensato sul bilancio dell’Ateneo dalle risorse del DL Rilancio”, commenta il rettore Francesco Frati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno