Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Valsabbia, frana la montagna. Gli operai riescono a salvarsi

Spettacoli mercoledì 10 dicembre 2014 ore 09:45

“Christmas in Jazz: il concerto di Natale”

Massimo Nunzi e l'Orchestra Operaia featuring Michela Lombardi e Tofanelli aprono la stagione concertistica all'auditorium della Camera di Commercio



AREZZO — Mercoledi' 10 dicembre all'auditorium della Camera di Commercio  prende il via la stagione concertistica organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Arezzo. E lo fa con un appuntamento d'eccezione. 

Dopo il successo delle due date estive per Icastica 2014, torna ad esibirsi ad Arezzo l'Orchestra Operaia diretta da Massimo Nunzi, in un concerto di Natale dal sapore jazz, con la presenza straordinaria del grande trombettista Andrea Tofanelli e la voce di Michela Lombardi.

Le feste natalizie hanno da sempre ispirato tutti I musicisti, a prescindere dal loro stile di appartenenza. Nel jazz, per tradizione, tutti i grandi Maestri hanno dedicato un disco al Natale, da Louis Armstrong, a Winton Marsalis, a Miles Davis e Bill Evans. Quello che l'Orchestra Operaia proporrà sarà una rilettura delle canzoni più popolari legate al repertorio internazionale natalizio, realizzata dalla formidabile e scintillante Big Band di sedici elementi, che rimane la formazione più spettacolare e popolare del Jazz. 

Massimo Nunzi, compositore e arrangiatore di fama mondiale ma anche ricercatore, presenterà arrangiamenti, in alcuni casi mai ascoltati prima, di alcune dei più affascinanti brani natalizi. Arrangiamenti che in passato sono stati eseguiti dalle orchestre più prestigiose della storia del Jazz, da Glenn Miller (Jingle Bells su arrangiamento di Bill Finegan) a composizioni originali di Paul Mc Cartney e José Feliciano, oltre a vere e proprie “chicche” tratte dal repertorio di Count Basic, Sammy Nestico, Stan Kenton. Accanto a questi classici, Nunzi, fresco del successo all'Auditorium del Parco della Musica di Roma e di ritorno dallo Zambia per una serie di concerti, presenta alcune perle di Lelio Luttazzi e Piero Piccioni, legate alla festa e al divertimento. In questo viaggio Massimo Nunzi sarà affiancato dalla voce della cantante toscana Michela Lombardi, che si sta confermando come una delle più importanti nella scena jazz europea, e dal trombettista Andrea Tofanelli, toscano anch'egli, considerato uno dei più talentuosi trombettisti del mondo fra gli specialisti del sopracuto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno