Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità martedì 16 settembre 2014 ore 13:33

Dalla Regione 4 milioni per il Polo Digitale

Il territorio aretino beneficerà di un pacchetto di interventi comprendente la riqualificazione degli edifici esistenti dell'ex Mercato Ortofrutticolo



AREZZO — La Giunta regionale stanzia 4 milioni di euro per Arezzo. Il territorio aretino, secondo un accordo di programma, beneficerà di un pacchetto di interventi comprendente la riqualificazione degli edifici esistenti dell'ex Mercato Ortofrutticolo per creare un polo digitale, attrattivo per le imprese aretine del settore informatico, la creazione di un centro tecnologico per il restauro urbano, il rinnovo del laboratorio di modellistica e di prototipi del Consorzio Arezzo e la creazione di spazi di co-working per giovani e liberi professionisti. 

Palazzo Strozzi Sacrati si impegnerà anche sul fronte della viabilità, costruendo un sistema viario in località Ponte a Chianni, in modo da consentire il completamento dello scalo merci di Indicatore, avviato dal Comune. 

Soddisfazione è trapelata dall'assessore alle Attivita' Produttive e al Lavoro, Gianfranco Simoncini: "L'accordo che firmeremo nei prossimi giorni- spiega l'assessore in una nota- prevede la realizzazione di cinque interventi che, insieme, puntano a creare sul territorio le condizioni per il rilancio e delle aree industriali e le infrastrutture, favorendo cosi' opportunita' per avviare lo sviluppo del territorio e la creazione di nuove attivita' e nuova occupazione". 

Il protocollo verrà suggellato dal presidente della Regione, Enrico Rossi, con il sindaco e alla Provincia. "Nell'accordo- prosegue Simoncini- si sottolinea il nuovo quadro dei finanziamenti del complesso dei progetti che saranno gestiti dai soggetti firmatari. Si tratta di risorse già concesse o in via di erogazione, anche sfruttando economie di spesa per una somma complessiva è di 4 milioni e 215 mila euro, a fronte di un investimento previsto di oltre 7 milioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno