Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:58 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Attualità venerdì 24 marzo 2023 ore 12:44

Donatori di sangue da tutta la Toscana ad Arezzo

La Fratres regionale in assemblea in città domenica 26 marzo. Nuovo appello a donare, c'è sempre bisogno anche di plasma



AREZZO — Dodici consigli territoriali, 285 gruppi e oltre 1000 volontari impegnati ogni giorno per raccogliere sangue e salvare vite umane, ha registrato nel 2022 oltre 62 mila donazioni garantite da 40 mila donatori. Sono gli ultimi dati relativi all’attività della Fratres Toscana che celebrerà la propria assemblea regionale domenica 26 marzo presso l “Etrusco Arezzo Hotel” (Via Fleming, 39, Arezzo) dalle 9 alle 17.

Sono previsti gli interventi di

Simone Bezzini, assessore regionale al diritto alla salute,

Simona Carli, direttrice Crs

Luciano Franchi, Avis regionale

Patrizio Ugolini, referente regionale Anpas

Pietro Pellegrino, delegato regionale Cri

Vincenzo Manzo, Presidente nazionale Fratres

Mons. Franco Agostinelli

Luigi Paccosi, Presidente Cesvot

Pietro Pantone, responsabile area vasta servizio trasfusioni sud-est

Lucia Tanti, vicesindaco Arezzo

“In Toscana abbiamo bisogno di un colpo di reni – spiega Claudio Zecchi, Presidente regionale di Fratres – non siamo ancora autosufficienti e questo è un problema. Basterebbe davvero poco per raggiungere questo risultato straordinario. In alcuni periodi dell’anno l’autosufficienza di sangue non è garantita e talvolta si è dovuto ricorrere all’aiuto di altre regioni. Il plasma è sempre carente, per coprire il fabbisogno manca oltre il 30 % del totale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno