Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:AREZZO10°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità lunedì 27 marzo 2023 ore 13:10

Epilessia, ad Arezzo oltre 1.000 visite in un anno

L'ambulatorio dedicato è attivo da più di trenta anni ed è punto di riferimento anche per pazienti da province vicine



AREZZO — Dalla collaborazione tra Asl Tse e Associazione “Arezzo per l'Epilessia ODV” è nato il convegno “Epilessia e Sport”, che si è svolto presso l’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato. L’evento patrocinato da Lice, Opi Arezzo e sponsorizzato da Seri Car service è nato per trasmettere il messaggio principale dello sport come veicolo di salute… nonostante l’epilessia.

“Ad Arezzo, da oltre 30 anni, è attivo un ambulatorio dedicato all’epilessia, attualmente gestito dai medici della U.O.C. Neurologia di Arezzo e della UOSD Neurologia del Valdarno. È il punto di riferimento per molti pazienti aretini e provenienti dalle province vicine, adulti e in età evolutiva, che necessitano di una definizione diagnostica, dell’impostazione della terapia e di eseguire controlli periodici della malattia. Fino ad ora sono state registrate oltre 6.000 cartelle ambulatoriali e nel 2022 sono state eseguite circa 1.150 visite specialistiche per epilessia” spiega il dottor Giovanni Linoli, direttore della Unità Operativa Complessa di Neurologia di Arezzo.

“L’accesso al centro per l’Epilessia – specifica la neurologa dott.ssa Rosita Galli Referente Aziendale “Ambulatorio per L’Epilessia dell’età evolutiva e adulta”- avviene su indicazione dello specialista dopo una prima visita neurologica, o dopo un accesso al pronto soccorso, o dopo un ricovero. Si accede prenotando una visita neurologica di controllo presso la segreteria della Neurologia dell’Ospedale San Donato. Per l’Ospedale del Valdarno, le prenotazioni si effettuano tramite CUP. I neurologi prendendo in carico il paziente, prescriveranno gli accertamenti necessari (elettroencefalogramma di veglia o in sonno, TC cranio, risonanza magnetica cerebrale, esami ematici) per chiarire le cause dell’epilessia, ed imposteranno la terapia più idonea alla situazione. I percorsi diagnostici possono essere facilitati attivando il Day Service, e le prestazioni possono essere eseguite tutte presso il San Donato. Inoltre ci sono consolidati rapporti con altri Centri ed Università italiane per la valutazione dei casi più complessi e l’esecuzione di accertamenti più approfonditi”.

Il Centro Epilessia di Arezzo è stato il primo in Toscana ad aver ottenuto l’accreditamento della LICE (Lega Italiana Contro l'Epilessia), la società scientifica di riferimento in Italia, ed ha mantenuto ininterrottamente questo importante riconoscimento. Attualmente la responsabile Lice Arezzo è la neurologa Daniela Marino. Esiste inoltre una consolidata collaborazione conl’Associazione di pazienti “Arezzo per l'Epilessia ODV”, finalizzata alla diffusione della conoscenza della malattia e della consapevolezza delle difficoltà e necessità delle persone affette.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno