Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Il sionismo è il colonialismo più becero e criminale che possa esistere»: la predica contro Israele all'Università di Torino

Attualità mercoledì 11 febbraio 2015 ore 17:12

Gli studenti aretini intervistano Rossi

Saranno gli alunni delle quinte classi del Polo liceale Piero della Francesca di Arezzo ad intervistare il presidente della Regione Toscana



AREZZO — Il presidente Rossi ha dedicato ad Arezzo la quindicesima tappa del suo viaggio in Toscana. E’ stato circa un anno fa, il 28 febbraio 2014. 

In Palazzo comunale partecipò all’incontro con i rappresentanti del sistema economico aretino e quelli delle istituzioni. Poi visitò il cantiere della Fortezza Medicea, e all’ospedale San Donato incontrò gli operatori della sanità non senza aver compiuto un sopralluogo al cantiere del teatro Petrarca. 

Poi si dedicò al circondario con la visita all’Aec, leader mondiale nei sistemi illuminazione, presso l’area industriale di Subbiano. Poi fu la volta della vicina Locatelli Meccanica. Presso il palazzo comunale di Capolona si incontrò con le associazioni del volontariato. Sempre a Capolona, la visita alla Soldini calzature. Infine si spostò a Castiglion Fibocchi per l’inaugurazione della nuova sede dell’azienda Officine Meccaniche Laterinesi. 

Di questo e di altro parlerà con gli studenti dell’ultimo anno dello scientifico internazionale, artistico, coreutico Piero della Francesca che probabilmente chiederanno al presidente notizie dello sviluppo di quel Progetto Giovani che la Regione sta portando avanti da alcuni anni e che ha fornito importanti risposte ad oltre 88.000 giovani sotto i 34 anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno