Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità venerdì 05 marzo 2021 ore 08:00

Guarisce dal Covid e commissiona una statua

Piero Iacomoni, patron di Monnalisa, ha inaugurato la scultura dedicata ai sanitari. Un simbolo di speranza in questa lotta al virus



AREZZO — Ha passato giorni infernali a causa della malattia ma Piero Iacomoni non si è mai perso d'animo. Ha lottato con tutte le sue forze per sconfiggere il Coronavirus ed una volta pienamente ristabilito ha deciso di commissionare una statua per ringraziare i sanitari che lo hanno curato in ospedale.

Ma la scultura è anche qualcosa di più importante. Sì, perché il patron di Monnalisa ha voluto un'opera che rappresentasse la speranza delle gente in questa "assurda" lotta contro il virus.

La statua è stata posizionata lungo il sentiero della Bonifica, davanti a villa Iacomoni, proprio a fianco della rappresentazione della "Sputaci" e dell' Uomo d'Oro", simboli inconfondibili di Arezzo e del suo passato, e da oggi anche del suo futuro. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 16 aprile ad oggi 4 contagiati da "Inglese" e 6 da "Brasiliana". Qui ancora il dato più alto della Sud Est. Il totale arriva a 233
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Attualità