Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:AREZZO15°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Strade deserte e gigantografie di Putin, le surreali immagini da Pyongyang

Sport giovedì 01 gennaio 2015 ore 09:55

Il Centro Taekwondo vince il campionato regionale

4 ori e 3 argenti hanno permesso agli atleti aretini di consacrarsi come i migliori della Toscana



AREZZO — Con quattro titoli toscani e tre argenti, gli atleti della società aretina sono risultati come i migliori in assoluto nella prima tappa stagionale di una manifestazione che a Lucca ha visto sfidarsi tutte le giovani promesse del taekwondo toscano. 

Dopo appena un anno di attività sportiva, il Centro Taekwondo Arezzo ha mostrato la bontà del lavoro svolto con il vivaio, riuscendo immediatamente a diventare la prima società toscana e stupendo l'intera regione per la crescita e il valore di un gruppo di otto atleti che è riuscito a conquistare ben sette medaglie. "Tutti gli allenamenti degli ultimi mesi - afferma in una nota il maestro Andrea Rescigno, - erano orientati al campionato regionale, ma non immaginavamo di riuscire subito a far così bene e a vincere questo importante titolo toscano".

Una positiva conferma è arrivata da Andrea Barbagli che, dopo l'argento ottenuto agli ultimi campionati italiani, ha dimostrato il proprio talento anche in regione vincendo i -21 kg Esordienti A.

Il secondo oro porta la firma di Mattia Martini che, nei -21 kg Esordienti B, ha vinto tutti gli incontri disputati dimostrando freddezza e precisione in ogni calcio sferrato agli avversari. Una bella doppietta è arrivata con entrambe le ragazze in gara: Allegra Ginestroni ha vinto i -56 kg Cadetti A, mentre Corinne Modesti, in una delle sue prime gare ufficiali, è andata oltre ogni aspettativa mettendosi al collo una meritata medaglia d'oro nei -37 kg Cadetti B. Altrettanto sorprendente è stata la scalata di Francesco Beoni che, nei -30 kg Esordienti A, ha superato alcuni avversari più esperti e si è arreso solo in finale dopo un'eccezionale rimonta dallo 0-8 al 9-10. 

Della medaglia d'argento è stato costretto ad accontentarsi anche Lorenzo Leonessi che, nei -27 kg Esordienti A, ha dovuto fare i conti in finale con un arbitraggio non all'altezza che lo ha penalizzato e costretto al secondo posto, un piazzamento ottenuto anche da Federico Agostinelli nei -33 kg Esordienti A.

Il vero rammarico della giornata è legato a Emanuele Zampella che, nonostante i favori del pronostico, è uscito già al primo combattimento rimanendo l'unico aretino a secco di medaglie. Ad arricchire l'appuntamento ha contribuito una gara non agonistica per i bambini più piccoli, con atleti di cinque anni che hanno assaggiato il palcoscenico regionale sfidandosi in piccole gare senza punteggio: per il Centro Taekwondo Arezzo hanno vissuto questa esperienza Lorenzo Buongiorno, Davide Conti, Damian Grosu e Francesco Zampella. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno