Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:20 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La fuga e l’inseguimento a tutta velocità finisce contro una recinzione: il video dall’Australia

Attualità sabato 18 aprile 2015 ore 11:00

Il cooking show apre "la Piazza del Gusto"

Ai fornelli per la preparazione di gustosi minihamburger di cinta agli aromi toscani le autorità locali, tra cui il prosindaco Stefano Gasperini



AREZZO — Non ci sarà il tradizionale taglio del nastro, ma uncooking showsabato 18 aprile ad inaugurare l’edizione 2015 della “Piazza del Gusto” di Arezzo, la due-giorni che Confcommercio dedica all’enogastronomia del territorio con il patrocinio di Comune di Arezzo e Camera di Commercio e il sostegno di Banca Popolare di Cortona, International Motors ed Estra.

Alle 12 in piazza Grande le autorità cittadine si cimenteranno infatti ai fornelli nella preparazione di gustosi mini burgher di carne di Cinta insaporiti da aromi toscani e serviti al pubblico presente con pane alla canapa e salse nostrali.

A mettersi il cappello da chef ci saranno il prosindaco di Arezzo Stefano Gasperini, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, il direttore Franco Marinoni e il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni. Ad aiutarli interverranno però dei veri professionisti del mangiar bene: i ristoratori di piazza Grande, il presidente dei Macellai Aretini Alberto Rossi, quello delle Pizzerie Renato Pancini e dei Panificatori Luca Ciardi, che per l’occasione presenteranno anche un piatto tipico aretino. Ad assaggiare insieme al pubblico anche i rappresentanti degli sponsor (Banca Popolare di Cortona, International Motors ed Estra).

“La Piazza del Gusto”, realizzata grazie alla collaborazione fra gli operatori di piazza Grande, macellai, pizzaioli e panificatori, promette di prendere per la gola aretini e turisti, che a pranzo e a cena, ma anche per lo spuntino di tarda mattinata o la merenda, troveranno negli stand panini farciti, pizze, schiacciate, carne cotta alla griglia, salumi, formaggi e dolci. Il tutto accompagnato da birra artigianale e vino dei colli aretini.

In piazza saranno allestite aree con tavoli e sedie per mangiare. I ristoranti sia sabato che domenica serviranno le loro specialità anche nei padiglioni allestiti fuori dai locali. Da non perdere i cooking show “professionali” che scandiranno le due giornate: sabato alle ore 16, lezione di Alberto Rossi, presidente dei Macellai Confcommercio, su come lavorare la carne; alle 16.30, Emiliano Rossi, chef dell’ Osteria del Teatro e Fett’unta di Cortona, proporrà due piatti speciali, petto d’anatra all’estrusca con farro soffiato al mosto d’uva e ciabatta del Bisonte Bianco; alle 17Maria Luisa Lovari, chef de La Curia di Piazza Grande, proporrà Piccione ai sapori Toscani con patè del suo fegato, pop corn di grano saraceno e riduzione di Syrah. E per finire alle 17.30Emanuela Ghinazzi, chef ed esperta di celiachia,ci delizierà conil pane della salute “gluten free”. Domenica 18 aprile invece cooking show a base di cioccolato all’interno dello stand “La Lancia d’Oro”, con lo chef Leonardo De Candia che alle 17.30 svelerà i segreti del cioccolato incucina.

Oltre al cibo, non mancheranno musica, animazioni per bambini e decorazioni floreale. Insomma, tutti gli ingredienti utili a fare festa nella più bella piazza di Arezzo, distesa al sole fra il loggiato disegnato dal vasari e le torri antiche della città medievale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno