Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO17°31°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Sport giovedì 18 dicembre 2014 ore 19:03

Il Corsalone apre la stagione di pesca invernale

Un accordo tra Arci Pesca Fisa e Provincia di Arezzo ha mantenuto aperto il torrente casentinese. Gli appassionati potranno pescare anche d'inverno



AREZZO — L'arrivo dell'inverno non interrompe la stagione di pesca sul fiume Corsalone

Nel corso delle prossime festività natalizie e fino al 31 gennaio 2015, tutti i pescatori potranno dunque mantenere viva la loro passione recandosi presso le sponde del fiume nel tratto denominato "zona regolamentata" che va dalla briglia del Ponte Rosso alla confluenza del torrente Fossatone. Questa apertura straordinaria del Corsalone è stata decisa in virtù del successo riscontrato negli anni passati, quando numerosi pescatori della provincia di Arezzo e delle provincie limitrofe dimostrarono di gradire la possibilità di pescare anche d'inverno accedendo quotidianamente alle sponde del torrente. A garantire questa nuova possibilità è l'impegno dell'Arci Pesca Fisa di Arezzo che ripopolerà il fiume con l'inserimento di nuove trote-fario e che svolgerà un servizio di vigilanza ittica per garantire il rispetto dei regolamenti di pesca. Una delle regole più ferree fa riferimento al regime "no-kill" a cui è sottoposto il Corsalone in questo periodo dell'anno, che obbliga tutti gli appassionati a pescare con esche artificiali e, soprattutto, a rimettere in acqua tutte le trote sollevate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno