Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Attualità martedì 17 marzo 2015 ore 17:34

Il rapper ci riprova e scrive a Mattarella

Amir Issaa, rapper italiano di origini egiziane, in qualità di ambasciatore di Arezzo Wave Ius Soli, continua la sua battaglia per lo Ius Soli



AREZZO — Il rapper chiede l'allargamento dei diritti civili agli stranieri nati e cresciuti in Italia, rilanciando al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la petizione rivolta anni fa all'allora presidente, Giorgio Napolitano.

Ecco il testo della petizione su Change.org: "...Basta andare in una qualsiasi scuola elementare per rendersi conto che già oggi l'Italia è cambiata ed è inevitabile che prima o poi ci sia un riconoscimento del diritto di cittadinanza a chi nasce qui. La politica dovrebbe soltanto adeguarsi alla realtà. Noi sentiamo di essere parte di quell'Italia che crede nel progresso e nel miglioramento. Per questo vorremmo sapere cosa ci propone il nostro futuro; Presidente, Lei cosa ne pensa?". 

Issaa ha recentemente scritto anche al presidente del consiglio, Matteo Renzi, per sollecitare la calendarizzazione e approvazione della legge sullo Ius Soli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno