Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:14 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità venerdì 10 marzo 2023 ore 13:01

Kit porta a porta, avanti la consegna ad Arezzo

Prorogata la distribuzione, le utenze che non li hanno ancora ritirati devono recarsi nei punti allestiti da Comune e Sei Toscana. Ecco dove e quando



AREZZO — L’Amministrazione comunale di Arezzo e Sei Toscana riprendono le consegne del nuovo kit del porta a porta per le utenze che ancora non hanno provveduto al ritiro.

Le utenze che ancora non hanno ricevuto il nuovo kit o i calendari, sono invitate a ritirarlo al più presto presso i punti di consegna allestiti dall’Amministrazione e Sei Toscana che saranno aperti dal 13 marzo al 28 aprile secondo il seguente calendario.

Residenti nelle zone 1 e 2: punto di consegna presso il parcheggio del centro commerciale di Quarata, aperto lunedì 13, 20, 27 marzo e lunedì 3, 17, 24 aprile dalle 7:30 alle 11:30. Giovedì 16, 23, 30 marzo e giovedì 6, 13, 20, 27 aprile dalle 16 alle 20.

Residenti nelle zone 3 e 4: punto di consegna presso la piazza della chiesa di Pratantico, aperto martedì 14, 21, 28 marzo e martedì 4, 11, 18 aprile dalle 16 alle 20. Venerdì 17, 24, 31 marzo e venerdì 7, 14, 21, 28 aprile dalle 7:30 alle 11:30.

Residenti nelle zone 5 e 6: punto di consegna presso il parcheggio del centro commerciale di Olmo, aperto lunedì 13, 20, 27 marzo e lunedì 3, 17, 24 aprile dalle 16 alle 20. Mercoledì 15, 22, 29 marzo e mercoledì 5, 12, 19, 26 aprile dalle 7:30 alle 11:30.

Il calendario delle nuove consegne e tutti i calendari sono consultabili e scaricabili anche sulla pagina https://seitoscana.it/comuni/arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno