Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lenny Kravitz in concerto interrotto dalla videochiamata di Denzel Washington
Lenny Kravitz in concerto interrotto dalla videochiamata di Denzel Washington

Attualità martedì 24 marzo 2015 ore 18:51

La protezione civile si esercita ad Arezzo

​Da venerdì a domenica 29 marzo, a Castel Focognano si svolgerà 'Consulta15'', esercitazione che prevede impegnate tutte le strutture operative



AREZZO — Personale degli enti e volontariato parteciperanno al programma delle tre giornate che inizierà venerdì mattina, con l'allestimento del campo di ammassamento dei soccorritori, presso l'area verde del polo scolastico di Rassina e proseguirà con numerose simulazioni di eventi di tipo sismico coinvolgendo anche la scuola secondaria di I° grado dell'I.C. Statale ''Guido Monaco'' di Rassina, che nella simulazione sabato mattina verrà interessata da una scossa sismica.

Per i ragazzi è prevista una mattina informativa sull'organizzazione che il sistema di protezione civile attiva in caso di un evento calamitoso emergenziale che coinvolga il territorio. Le classi verranno accompagnate in una visita guidata al campo di ammassamento soccorritori, in un percorso organizzato su misura per loro e sviluppato in 6 punti informativi riguardanti le diverse attività che si svolgono al campo e che vengono organizzate all'interno dello stesso. Saranno inoltre presenti un punto informativo con un'unità cinofila del volontariato, per spiegare come si effettua la ricerca di una persona dispersa, e il punto informativo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con il sismometro e le attrezzature per le misurazioni delle scosse di terremoto.

Le attività proseguiranno nel pomeriggio con simulazioni al campo e andranno avanti fino a domenica mattina con le unità cinofile del volontariato per la ricerca di persone disperse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno