Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Cronaca martedì 26 maggio 2015 ore 18:00

Ladri seriali, arrestati marito e moglie

La coppia è stata arrestata per aver assalito un'anziana ed averle strappato la catenina d'oro. La donna, incinta di 6 mesi, faceva da palo al marito



AREZZO — L'episodio è accaduto ad Arezzo, dove l'anziana è stata assalita alle spalle: i due sono stati arrestati dagli agenti delle volanti della questura di Arezzo

L'episodio è l'ennesimo verificatosi negli ultimi giorni con questa dinamica, è accaduto nel centro storico cittadino. Gli arrestati sono un 38enne e la moglie una 35enne residenti ad Arezzo. Gli agenti della volante erano sulle loro tracce dalla mattina, quando avevano appurato, grazie alle informazioni apprese dal poliziotto di quartiere da testimoni delle zone interessate dai numerosi episodi analoghi, che a colpire sarebbero stati un uomo e una donna, a bordo di un'auto francese di colore scuro, con il collaudato schema di lui che agiva da dietro afferrando il collo delle anziane e la sua compagna che lo attendeva in auto a pochi metri di distanza, agevolando la fuga. Nel pomeriggio l'auto, una Twingo nera, è stata notata nella zona Saione dove gli occupanti erano stati fermati e identificati. Poco dopo la volante li ha intercettati in zona Giotto.

A quel punto, le pattuglie hanno iniziato a pedinare la coppia fino a quando non hanno assistito all'ennesimo colpo. L'uomo è sceso dall'auto e ha assalito da dietro una signora che camminava sul marciapiede, afferrandola violentemente alla gola e strappandogli due catene al collo cercando di buttarla a terra. A quel punto l'uomo è stato bloccato insieme alla moglie. Per i due è scattato l'arresto, l'uomo si trova in carcere mentre la moglie essendo in stato di gravidanza è ai domiciliari. Sono in corso indagini, coordinate dal pm Marco Dioni per capire se i due sono responsabili di una serie di scippi in città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno