Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità lunedì 20 luglio 2015 ore 16:47

Manca il sangue, a rischio interventi chirurgici

A lanciare l'allarme è Pierluigi Liumbruno, direttore dell'unità complessa di medicina trasfusionale della Asl8, il calo è superiore al 35%.



AREZZO — Gli interventi chirurgici sono a rischio perché all’ospedale manca il sangue. L'Azienda sanitaria ha sollecitato le associazioni con le quali collabora ma al momento non ha ottenuto risultati, il calo è superiore al 35%, con un passaggio da 420 a 270 donazioni a settimana.

Nelle banche del sangue ci sono ancora sufficienti dotazioni buone per alcuni fenotipi soprattutto quelli più rari e per questo anche meno richiesti, mentre sono in maggiore sofferenza quelli più comuni. 

"In questa prima parte di luglio abbiamo avuto una media di donazioni di circa 45 al giorno (in tutta la provincia) contro quella solita di 70. Per poter far fronte alle sole nostre esigenze abbiamo bisogno che si torni alle nostre medie. Anche dal sistema regionale sanitario continuano ad arrivare sollecitazioni perché si invii sangue ai diversi policlinici: in realtà se non riprende la normale attività di donazione anche noi dovremo rimandare interventi chirurgici o altre cure che necessitano anche di trasfusioni" - ha dichiarato Liumbruno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno