Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:AREZZO11°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità mercoledì 01 luglio 2020 ore 09:59

Millennials in campo con Arezzocista

Pronta la lista civica fatta da ragazzi tra i 18 e i 30 anni. Domani il "debutto" a sostegno del candidato sindaco Ralli



AREZZO — Metterci la faccia e rivendicare la propria identità. Sono i due punti-cardine dell'impegno di un gruppo di giovani tra i 18 e i30 anni che provano a disegnare Arezzo come sarà e nella tornata elettorale delle amministrative individuano la prima possibilità concreta per tradurre le idee in azioni. 

Il progetto si chiama Arezzocista ed è già in campo con una propria lista che sostiene il candidato sindaco del centrosinistra Luciano Ralli. Ma i ragazzi non vogliono “etichette” e si definiscono “una lista sinceramente civica, non l’espressione giovanile di qualche partito o movimento”, sottolineano Nico Loreti, Alice Stefani, Giona Restelli, Giulio Mariottini, Laura Mazzi, Edoardo Bigozzi.

L'obiettivo è darsi da fare con un pacchetto di proposte che delineano l'orizzonte di una "città unita, più forte, solidale, propositiva; una città dove tutti devono sentirsi responsabili, perché in una comunità nessuno è escluso. Sentire la città come propria genera amore per le cose e rispetto per le persone”, affermano i promotori di Arezzocista. I mondi di riferimento sono una pluralità di esperienze e provenienze: università, lavoro associazionismo.

Come nasce il “feeling” con il candidato del centrosinistra? “Non è questione di feeling ma di convergenza su alcuni temi strategici del nostro programma. Abbiamo incontrato gli esponenti di altri schieramenti e forze politiche, ma abbiamo trovato maggior coerenza e accoglienza nella coalizione di centrosinistra”. 

E' un rapporto di fiducia da consolidare sui fatti, non sugli intenti. Per ora le cose stanno così: i ragazzi di Arezzocista si mettono in gioco con una propria lista di candidati alla quale stanno lavorando. Domani il "debutto" in campagna elettorale nella kermesse del centrosinistra che lancerà la candidatura di Ralli, "benedetta" dal candidato governatore Eugenio Giani che sarà ad Arezzo. 

L'approccio “skill” sta anche nella parola Cista, scritta tutta unita, perchè ogni lettera racchiude un impegno per Arezzo: Cultura, Innovazione, Sostenibilità, Territorio, Aggregazione. Il dado è tratto.

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno