Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca mercoledì 06 maggio 2015 ore 19:16

Nuovo colpo di scena nel caso Piscaglia

Sarebbe stato rintracciato Padre Giovambattista come veniva chiamato a Ca Raffaello. Con Padre Graziano aveva condiviso la canonica



AREZZO — Il religioso, che sostituì la scorsa primavera il parroco padre Faustin quando questi si trovava in Africa, non è mai stato sentito dagli investigatori della procura di Arezzo dal momento che fu trasferito subito dopo la sparizione di Guerrina, denunciata nei primissimi giorni come probabile allontanamento volontario. Padre Jean Baptiste aveva diviso la canonica con Padre Silvano, attualmente in Congo e con Padre Gratien, ora in carcere per omicidio volontario e soppressione di cadavere nell'ambito dell'inchiesta sulla sparizione di Guerrina. Gli investigatori potrebbero sentirlo a patto che le autorità haitiane lo consentano. Non è escluso neppure un nuovo interrogatorio con Padre Silvano, ascoltato solo una volta a inizio indagine. Ma anche in questo caso la sua permanenza all'estero implica tempi da definire. Secondo quanto riportato dalla stampa locale invece i carabinieri hanno risentito il postino di Ca Raffaello che, abitando vicino alla canonica, avrebbe visto Geurrina il primo maggio del 2014 dopo il presunto orario in cui sarebbe stata uccisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno